Mi presento

Il mio interesse per il benessere e il mio percorso nell’ambito della Naturopatia Psicosomatica, hanno origini lontane. Coltivate e cresciute nel tempo, mi hanno portato, venti anni fa, a decidere di dedicarci tutto il mio tempo.

Ho iniziato il mio cammino rivolgendo il mio sapere e la mia sensibilità a un pubblico afflitto non solo dallo stress della quotidianità, ma anche da problematiche psicosomatiche, da conflitti irrisolti e da nevrosi.

Reiki, Chakras, seminari di antistress-training, arricchiti in seguito con diverse tipologie di massaggi sensoriali, sono stati i miei primi passi nel mondo del benessere.

L’apprendimento delle varie discipline naturopatiche e la ricerca delle migliori tecniche di massaggio, mi hanno permesso di acquisire quella conoscenza che oggi riverso nei miei trattamenti, dove il riequilibrio dello stato energetico ed emozionale della persona, ne sono gli elementi di caratterizzazione e di successo.

Recenti studi, in campo medico-scientifico, confermano che non esistono limiti alle possibilità delle nostre cellule di rigenerarsi e la mente gioca, in questo processo, un ruolo primario; non esiste infatti, una vera guarigione fisica senza una soluzione a livello emotivo. Mi relaziono tutti i giorni con persone stressate e oppresse da innumerevoli problematiche, con ritmi operativi troppo accelerati rispetto ai cicli fisiologici umani, circondati da numerose concause di stress, in ufficio, a casa, e nel loro rumoroso ambiente, che causano, se prolungate nel tempo, elevati livelli d’ansia.

Lo stress infatti, nelle sue svariate sfumature e manifestazioni è il grande nemico del nostro equilibrio. Si accumula in noi senza che ce ne accorgiamo, facendosi poi sentire imperioso nelle patologie psicosomatiche. Ho integrato al mio percorso  (Naturopatia Psicosomatica) quattro anni di studio in medicina naturale. Questi ulteriori studi hanno rafforzato la possibilità di entrare nel vivo della materia. Il mio obiettivo è promuovere un percorso olistico orientato alla prevenzione e al riequilibrio psicofisico della persona, delle funzioni e della vitalità dell’organismo, nonché della sua capacità di autoguarigione utilizzando metodiche esclusivamente naturali.

Il diploma conseguito alla Societè Française de Morphopsycologie costituisce un ‘apporto importante sia nell’anamnesi Costituzionale della persona sia nell’aiuto e nell’indirizzo che posso darle.

La Morfopsicologia infatti, attinge dalla psicologia ed è una tecnica di osservazione del volto che permette d’individuare le caratteristiche dominanti psicologiche e comportamentali della persona, i punti di forza e di debolezza, le tensioni e la relazione che hanno con la psiche.

Posso indirizzare la persona, renderla consapevole, motivandola all’eventuale cambiamento.

Ho realizzato il Centro Prana, che tutt’ora dirigo e dove ho trasferito la mia filosofia. Non a caso il termine che ho scelto per il mio Centro è: “Prana” che in Sanscrito significa “respiro”, fluido di energia vitale, lo stesso respiro che ci mette in sintonia con l’universo e in armonia con noi stessi.

Follow by Email